1 2 3

Tu sei qui

Guida installazione drupal 5 per multisito o multi-siti

0 Commenti

Per installare Drupal Multisito versione 5, (ovvero per avere più siti gestiti da un sito centrale o master) devi seguire le prime due fasi d’installazione di un normale Drupal. In altre parole bisogna scaricare l’ultima versione di Drupal, decomprimerla in una directory creata nella root del Web Server e creare un database.

Prima di installare Drupal prepariamo tutte le configurazioni:

1.In ‘drupal.com/sites’ crea una directory per ogni sito che farà parte del network:

drupal.ext/sites/sito1.it
drupal.ext/sites/sito2.it

Il sito centrale (master) sarà drupal.ext mentre sito1.ext e sito2.ext saranno gli slave.

Le directory dei siti slave devono avere lo stesso nome dell’url (directory -> sito1.ext, url -> http://sito1.ext)

2.Crea i Virtual Host

WINDOWS:

(‘C:\Programm\Apache Group\Apache2\conf\httpd.conf’ ):

#Drupal principale

DocumentRoot "C:/Programmi/Apache Group/Apache2/htdocs/drupal.ext"
ServerName drupal.ext

#Altri siti

DocumentRoot "C:/Programmi/Apache Group/Apache2/htdocs/drupal.ext/"
ServerName sito1.ext

DocumentRoot "C:/Programmi/Apache Group/Apache2/htdocs/drupal.ext/"
ServerName sito2.ext

LINUX:

Per il sito master:

vi /etc/httpd/conf.d/drupal.conf

DocumentRoot /home/drupal/
ServerName drupal.ext
ErrorLog /home/drupal.com/error.log
DirectoryIndex index.php index.html index.htm

Options Indexes FollowSymlinks
AllowOverride All
Order allow,deny
Allow from all

Per il sito1.ext

vi /etc/httpd/conf.d/sito1.it.conf

DocumentRoot /home/drupal/
ServerName sito1.ext
ErrorLog /home/sito1.it/error.log
DirectoryIndex index.php index.html index.htm

Per il sito2.ext

vi /etc/httpd/conf.d/sito2.it.conf

DocumentRoot /home/drupal/
ServerName sito2.it
ErrorLog /home/sito2.it/error.log
DirectoryIndex index.php index.html index.htm

3.Aggiungi gli host (solo in Windows ‘C:\WINDOWS\system32\drivers\etc\hosts’ ):

127.0.0.1 drupal.ext
127.0.0.1 sito1.ext
127.0.0.1 sito2.ext

4.Per avere un database unico per tutti i siti devi assegnare ad ogni sito un prefisso.

drupal.ext -> main_
sito1.ext -> sito1_
sito2.ext -> sito2_

Dopo il prefisso va inserito l’underscore “_”, in quanto bisogna separare il prefisso dal nome delle tabelle!!

5.Copia il “setting.php” (‘drupal.ext/sites/default/setting.php’) in ogni sottodirectory creata (‘drupal.ext/sites/sito1.it/setting.php’).

6.Edita “drupal.ext/sites/default/setting.php”:

Inserire come prima riga:

define('OG_SITES_HUB_PREFIX', 'main_');

e in seguito modificare:

$db_url = “mysql://username:password@localhost/database”;

Dove ‘username’, ‘password’, ‘localhost’ e ‘database’ sono il nome utente, la password, il nome dell’host e del database configurati in precedenza.

$db_prefix = 'main_';
$base_url = 'http://drupal.ext';

7.Edita “drupal.com/sites/sito1.ext/setting.php”:

Inserire come prima riga:

define('OG_SITES_HUB_PREFIX', 'main_');

e in seguito modificare:

$db_url = “mysql://username:password@localhost/database”;

$db_prefix = array(
'default' => 'sito1_',
'users' => 'main_',
'sessions' => 'main_',
'role' => 'main_',
'authmap' => 'main_',
'sequences' => 'main_',
'profile_fields' => 'main_',
'profile_values' => 'main_',
'users_roles' => 'main_',
);

$base_url = 'http://sito1.ext;

8.Edita “drupal.ext/sites/sito2.it/setting.php”:

Inserire come prima riga:

define('OG_SITES_HUB_PREFIX', 'main_');

e in seguito modificare:

$db_url = “mysql://username:password@localhost/database”;

$db_prefix = array(
'default' => 'sito2_',
'users' => 'main_',
'sessions' => 'main_',
'role' => 'main_',
'authmap' => 'main_',
'sequences' => 'main_',
'profile_fields' => 'main_',
'profile_values' => 'main_',
'users_roles' => 'main_',
);

$base_url = 'http://sito2.ext;

9.Ora siamo pronti per installare il nostro Drupal Multisito. Inserendo nella barra degli indirizzi del browser http://drupal.ext si aprirà la pagina d’installazione.

10.Ora inserisci i dati richiesti relativi al database (nome utente, password, nome del database e nome dell'host).

Rispetto alla normale installazione di Drupal c’è bisogno di settare il prefisso del sito master (main_ ).

Il tuo Drupal multisito è installato, ora però, devi aggiungere i prefissi per i siti slave nel database. Creiamo il primo utente (es. admin) prima di modificare il database, in modo che tutti i siti abbiano un amministratore unico.

11.A questo punto fai un backup del database e aprirlo con un editor. Il prefisso deve essere inserito nel file prima dei nomi delle tabelle ( main_access, sito1_access, sito2_access…).

Si consiglia di tenere sempre questo backup per ragioni di sicurezza.

13.Uplodare il nuovo database.

In fine ricordatevi di riavviare Apache!!!
Si ricorda inoltre che "ext" stà per l'estensione del vostro nome a dominio come ad esempio .com .it .net e così via...
Si ricorda che questa guida e valida per la versione 5 di drupal e potrebbe non funzionare per le altre versioni più nuove o più vecchie.
Si ricorda inoltre che la guida è fornita così com'è senza nessuna garanzia di funzionamento. Anyweb non si assume nessuna responsabilità per eventuali errori o malfunzionamenti ma raccomanda a tutti di effettuare prima un test su siti off-line e non su siti online in produzione.